Polpette fritte

Polpette fritte

Ricetta facile e veloce con foto

Stampa ricetta Ricetta stampabile (senza immagini)

Vota questa ricetta
(Voto medio: 3.67 su 5) (6)
 Loading ...

Ingredienti per 3 persone

polpette e patate 500 grammi di macinato magro di manzo
1 uovo
3 cucchiai di parmigiano
1 panino raffermo
prezzemolo
sale e pepe
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva

Preparazione

Prendete l’uovo e sbattetelo con un pizzico di sale, aggiungete un pò di pepe e parmigiano.
Mettete a mollo nell’acqua il pane spezzettato; quando la mollica sarà imbevuta, strizzatelo con le mani e mettetelo insieme al macinato.
Tritate finemente aglio e prezzemolo.
Prendete una ciotola e metteteci il macinato, il pane, l’aglio, il prezzemolo, l’uovo e amalgamate con le mani tutti gli ingredienti.

macinato

Fate dei mini burger e appogiateli su di un piatto.

polpette

Prendete una padella, metteteci abbondante olio e friggete facendo dorare le polpette molto bene, affinché risultino cotte anche all’interno.

polpette fritte ricette polpette

Mettetele su di un piatto con carta assorbente (per assorbire l’olio).

Servite magari con patate.

polpette e patate

Tempo di preparazione: 30 min

VEDI ANCHE

26 COMMENTI

  1. Io le preferisco facendo un impasto al 50% di patata, uova e carne avanzata del giorno prima, sia che fosse arrosto, alla griglia od arista. Sono piu delicate di quelle fatte con il macinato che per me ha un sapore troppo forte. Qui dalle parti di Pisa sono molto diffuse. Provare per credere!

  2. le polpette fritte sono un piatto tipico le preparo due volte a settimana sono buonissime
    provatele con carne macinata di coniglio sono ottime, con sughetto deliziose…

  3. io le polpette fritte le divoro in pochi secondi, ne mangio anche un kilo da solo.
    Sono peggio di un maiale, mangio tanto io

  4. io,oltre al latte,ci metto anche un poco di segatura bagnata,dei chiodini da carpentiere e un travicello di cemento armato maturo,ma cacchio,sono polpettine,mettiamoci anche della polvere da sparo eh?

  5. Scusate un consiglio a me capita che per quanto le faccia piatte e allungate ai vertici poi in padella diventano grosse e corte..è normale? o c’è qualche trucco per farle venire più sottili? grazie 🙂

  6. grazie a tutti per le idee….. Cercavamo qualche bella variante!! Noi cmq mettiamo sempre l’aglio nell’impasto 🙂
    A presto

  7. io se le devo riscaldare il giorno dopo preparo un pò di pomodoro e a fine cottura le ripasso dentro al sugo…inoltre nell’impasto per renderle più morbide aggiungo il latte….ottime!

  8. scusate, qualcuno sa dirmi come scaldare le polpette fritte il giorno dopo ? ne ho fatte veramente troppe…premetto che scaldate con il microonde non mi convincono ..grazie !

  9. Le polpette che faccio io sono senza uovo. solo carne, pane strizzato nell’acqua, prezzemolo,sale, aglio grattato un pò, formaggio parmiggiano.Ha dimenticavo per farle più morbide mettere più pane che carne. Fatele a palline un pò schiacciate e friggetele. Buon appetito. loredana

  10. per rendere più morbide le polpette io aggiungo,ai classici ingredenti,una patata lessata ogni 500gr di macinato…

  11. DIMENTICAVO!!!!!IO LE ACCOMPAGNO SEMPRE CON MELANZANE ARROSTITE E CONDITE CON :AGLIO,OLIO,ACETO E MENTA.FATEMI SAPERE

  12. ottime, vi do un piccolo consiglio. provate a bagnare il pane con il latte, risulteranno più morbide e saporite

  13. Salve a tutti, cercavo una ricetta facile per stupire mia moglie….ora, con tutte le aggiunte, ( di cui vi ringrazio), mi è venuta mal di testa. Le polpette, vanno impanate o no? Ciao a tutti e Grazie.

  14. queste sono sicuramente buone ma le polpette sono un piatto di “rimedio”e ora vi dò la ricetta originale:prendere gli avanzi del bollito,aggiungete una fetta spessa di mortadella,tritate,meglio se con un frullatore,fate bollire una patata,ammollate del pane nel latte tiepido e aggiungeteli alla carne,fate un trito di aglio e prezzemolo e incorporatelo alla carne tritata con una spruzzata di noce moscata e 1 o 2 uova a seconda della quantità di carne.fatene delle polpette e passatele nella farina,scaldate dell’olio in una padella e mettete a friggere a fuoco bassisimo in modo che rimangano chiare fuori e ben cotte all’interno.potete servirle calde accompagnate da un letto di radicchio rosso o dell’insalata belga.se poi volete una variazione una volta fritte le polpette in una casseruola mettete una cipolla tagliata fine olio e fate scaldare sul fuoco.aggiungete le polpette e un bicchiere di vino bianco.quando il vino si è asciugato mettete del pomodoro fresco e fate sobbollire per circa 20 minuti.Buon Appetito.Walter ps.tornerò ad imperversare con qualche altra ricetta.BUONA PASQUA A TUTTI

  15. io premetto che di professione facevo il cuoco da circa 20 anni ,metto nelle polpette di carne si gli ingredienti che già usate voi ,e in piu aggiungo ricotta e del sedano e carota vengono più sfiziose.
    Arivederci e grazie…….Francesco

  16. Io, invece metto ad ammollare un pane raffermo nel latte tiepido, poi aggiungodella panna da cucina, prezzemolo carne, 1 uovo sale pepe, carne tritata, pane gratuggiato ed un po di grana. Formo delle palline.
    In un’altro piatto, aggiungo della farina bianca,
    infarino, in un secondo piatto aggiungo un altro uovo le bagno , e le passo nel pane gratuggiato in un terzo piatto, poi le friggo in olio bollente.
    Sono molto morbide. Spero vi soddisfino

  17. io il pane lo metto nel latte e apparte il grana
    ci aggiungo altri formaggi come il caciocavallo o formaggi filanti.viene piu saporito.infine le passo nell’uovo e nel pangrattato.buon appetito.

  18. Io uso una fetta di pane raffermo tipo casereccio e una grattatina di noce moscata. Poi le cuocio come nela ricetta o come mirella. Oppure le infarino, le friggo e poi le ripasso in padella con un poco di olio e un filo d’acqua con pezzettino di dado.

  19. per renderle più morbide io ci aggiungo agli ingredienti la ricotta. le ripasso in padella in un letto di cipolle, imbiondite precedentemente, girandole più volte e finisco con una spruzzata di vino bianco.

Scrivi un commento