Saltimbocca alla romana

Saltimbocca alla romana

Ricetta facile e veloce con foto

Stampa ricetta Ricetta stampabile (senza immagini)

Vota questa ricetta
(Voto medio: 4.00 su 5) (3)
 Loading ...

Ingredienti per 2 persone

ricetta saltimbocca alla romana 8 fettine sottili di vitello
8 fette di prosciutto crudo
8 foglie di salvia
40 gr di burro
1/2 bicchiere di vino bianco
sale e pepe

Preparazione

Sistemate sopra ad ogni fetta di carne una fetta di prosciutto crudo e una foglia di salvia. Arrotolate e fissate il tutto con uno stecchino di legno.

saltimbocca

 

romana saltimbocca

Prendete una padella antiaderente e metteteci il burro, fatelo sciogliere e uniteci la carne; cuocete per 5 minuti circa girandoli su tutti i lati.
Quando la carne sarà cotta, spruzzatela con il vino bianco e lasciate cuocere per altri 2 minuti.

romana saltimbocca

Serviteli caldi.

ricetta saltimbocca alla romana

Tempo di preparazione: 15 min

VEDI ANCHE

42 COMMENTI

  1. Ho letto la ricetta e la cucinerò per questa sera…ho in frigo fettine di filetto di manzo fette di speck di montagna….userò olio extra vergine al posto del burro, salvia naturalmente e farina di riso per addensare il sughetto che sarà di vino bianco e succo di limone (o forse
    un cucchiaio di aceto balsamico)….poi vi dirò ciao ciao

    p.s. sono d’accordo con Roberto che ha scritto ieri

  2. Perchè ostinarsi ad usare il vitello? siamo gli unici che usano le carni di vitello in europa.Ottimo sostitute le fettine di maiale magro, sono leggerissime , hanno meno grassi del pollo , digeribile e perchè no , costano meno della metà.Risultato garantito.Provare per credere.Se poi vogliamo l’etichetta da buoni italiano , si torna al vitello 🙂

  3. Da fare assolutamente, però anche io sò che non vanno arrotolati su se stessi ma lasciati aperti, ma comunque anche così saranno ottimissimi..

  4. Perchè li chiamate saltimbocca alla romana??? Quelli veri sono quell di Maria Rita e lulli tutti gli altri delle varianti che hanno poco a che fare con …alla !

  5. non vanno chiusi ad involtino…devono rimanere aperti fettina prosciutto salvia bloccati da uno stuzzicadenti e devono essere piccoli “salti in bocca”

  6. questo sito e ottimo!!!io vivo col mio ragazzo da tre mesi e ho solo 16 anni e non sapevo fare nulla….pero sapevo che dovevo fargli trovare qualcosa da mangiare quando tornava stanco morto dal lavoro…avevo il terrore pero ho tirato fuori un lato buono di me perche imparo ogni giorno cose nuove e mi diverto tantissimo a sperimentare….

  7. grazie della ricetta. Stasera non sapevo cosa cucinare, e credo che i saltimbocca saranno un ottimo secondo

  8. ciao a tutti ho sempre sentito parlare dei saltimbocca alla romana, ma fino a poco tempo fa non li avevo mai assaggiati. un giorno vado a mangiare in un risotrante che fa pranzo a prezzo fisso e vedo che c’erano i saltimbocca alla romana. li ho presi, e me ne sono innamorata. erano morbidi al sapore giusto, sono veramente buoni.

  9. ciao concy…non ti preoccupare presto imparerai a stare in cucina. x il momento dedicati a lavare piatti…potresti provare con una ricetta semplice..pasta col burro?poi pian piano ti darò altre indicazioni

  10. io invece il prosciutto non l’ho messo…ma solo x sbaglio!lo avevo comprato e lasciato nel frigo…che imbranata!ma del resto tutti sanno che non so cucinare…ho bisogno delle mie amiche del forum

  11. Ieri avevo degli amici e gli ho rifatti, sono piaciuti a tutti.
    Io gli faccio piccoli a boccone, di modo che vanno mangiati uno alla volta con lo stecchino, è da questo che viene il nome “SALTINBOCCA”.
    A me piacciono con il sapore affumicato dello spek

  12. come diceva cacio fresco i saltimbocca non sono arrotolati pero’ alla ricetta base aggiungerei un goccio di fondo bruno

  13. solamente leggendo la ricetta : ho l’acquolina in bocca!!!!!! li proverò di sicuro… ( sia col burro e con l’olio )

  14. Federica,se dopo un mese non sai più cosa cucinare,altro che aiutino.
    COMUNQUE SCERZAVO.
    Comunque sapendo più i gusti e il tempo che puoi disporre per cucinare un aiuto lo trovi.

  15. li ho gia rimangiati e se non vengono arrotolati la carne rimane più morbida,è un mese che convivo e non so già più cosa cucinare un aiutino lo gradirei grazie!

  16. Non sono i saltimbocca, ma degli involtini. I saltimbocca alla romana, sono aperti non chiusi, poi uno si può sbizzarrire come vuole, con prosciutto spek ecc. Poi volevo precisare che il vino quando è cotto perde la gradazione alcolica.

  17. mmmmmmmmm solo a leggere mi viene l’acquolina, credo sia ottimo anche per gli ospiti, carino, facile, veloce, ma sicuramente appetitoso, lo proverò senz’altro!!

  18. li preparero senz’altro!
    il mio amatissimo tesoro mi accusa di avergli fatto prendere,cucinando pasta ogni giorno,8kg in 6mesi di conivenza!grazie
    tat

  19. Sono Ciale VR.
    Ringrazio tanto la Sig.ra RITA.
    Forse mi sono espresso male, io vorrei mettere al posto del vino qualcosa di non alcolico.
    Grazie a tutti.

  20. ringrazio tutti delle belle ricette che ricevo ogni giorno,in quanto ai saltimbocca alla Romana penso di provarli quanto prima nel modo sopra descritto,però anch’io userò l’olio perchè lo preferisco al burro.
    un saluto e un ringraziamento a tutti
    Maria Pia

  21. ho cucinato i saltimbocca alla romana usando come condimendo base solo olio extrvergine di oliva.Vi assicuro che il sapore è buono allo stesso modo e tuttavia se ne avanza qualcuno,riscaldandolo , al palato non ha quell’odore sgradevole del burro.Provate!

  22. metterei come nella ricetta originale il prosciutto all’interno delle fette della carne quindi una fettina di carne una di prosciutto una di salvia e senza chiudere a involtino infarinare e imbiondire nel burro sfumare con vino bianco fino ad ottinere una cremina cosi sono eccellenti…..proveteli

  23. i saltimbocca sono un ottimo pasto un piatto tipico romano che fa una bella figura in tavola e ne esalta il gusto dei commensali complimenti per la scelta del piatto inserito

Scrivi un commento