Maccheroncini con triglie

Maccheroncini con triglie

Ricetta facile e veloce con foto

Stampa ricetta Ricetta stampabile (senza immagini)

Vota questa ricetta
(Voto medio: 5.00 su 5) (2)
 Loading ...

Ingredienti per 4 persone

ricetta pasta con triglie 200 gr. filetti di triglie
300 gr. pomodorini freschi
2 cucchiai di pinoli
2 cucchiai di uvetta
10 foglie di basilico
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 peperoncini
2 spicchi di aglio
2 pizzichi di sale

Preparazione

Fate rinvenire l’uvetta in una ciotola con acqua calda.

uvetta sultanina

Acquistate il pesce già sfilettato (si può trovare facilmente anche al supermercato); sciaquate rapidamente i filetti e asciugateli con molta delicatezza.

triglie

In una padella scaldate l’olio e mettervi a rosolare l’aglio schiacciato, il peperoncino ed i pinoli.

soffritto

Dopo pochi minuti togliete lo spicchio d’aglio ed unite i filetti. Cuoceteli brevemente, non più di un minuto in tutto, voltandoli da entrambi i lati, poi sgocciolateli dal condimento e metteteli in un piatto coperto per tenerli in caldo.

Nella padella versare i pomodorini tagliati a metà, aggiungere il basilico, l’uvetta e due pizzichi di sale.

sugo pomodorini

Nel frattempo cuocere la pasta scolandola ancora al dente per poi terminare la cottura direttamente nel sugo. Unire anche il pesce e mescolare tutto delicatamente su fuoco alto per 1 minuto circa.

ricetta pasta con le triglie

 

ricetta pasta con triglie

Tempo di preparazione: 15 min

VEDI ANCHE

9 COMMENTI

  1. e un piatto semplice ma buono se mi permetti ti consiglio di fare questo piatto con tagliolini filetti di triglia fiori di zucca e bottarga

  2. sublime la carne di trigla . Attenzione alle lische, però. Io le tolgo con le pizette per ciglia (usate solo per q.o scopo)

  3. La delicatezza dell’intingolo, in particolar modo se le Triglie sono di scoglio, è decisamente un connubio eccezionale anche se non disdegnerei provarlo con una trafila di pasta chiamata “Mafaldine”. Non sono molto bravo a sfilettare le Triglie, ed andrei volentieri a Trieste, meravigliosa città,per averle sfilettate da “berny” ma……mi costerebbe troppo!!! Abito in provincia di Salerno.
    Comunque complimenti e fatemi sapere se il mio suggerimento avrà trovato la Vs/ appropvazione!!! Tommaso

  4. la ricetta; niente male!comunque x sfileettare le triglie vieni alla pescheria valmaura di trieste e te le pulirò io

Scrivi un commento